HO SCOPERTO CHE MIA MOGLIE E’ INNAMORATA DI UNA DONNA GRAZIE A DEGLI SMS, COSA FACCIO?

Dei messaggi su cellulare possono portare a scoperte importanti, come il fatto che la moglie possa essersi innamorata di un’altra donna…come bisogna agire in questo caso?

Buongiorno, ho 47 anni sono sposato con mia moglie (40) da 10 anni più 5 di fidanzamento e abbiamo una bambina di quasi 3 anni. Scrivo per avere un parere, in quanto mi sto sentendo crollare il mondo addosso in seguito a una scoperta che purtroppo (o per fortuna?) ho fatto. Da diverso tempo (diciamo dalla nascita di mia figlia) avevo notato come un “raffreddamento” da parte di mia moglie.

Inizialmente l’ho attribuito alla nascita della bimba, che obiettivamente porta via tempo ed energie, ma un paio di anni fa casualmente scopro uno scambio di sms con una sua amica, dal contenuto decisamente preoccupante, nel senso che secondo me non erano messaggi fra due normali amiche ma qualcosa di più….Ho provato a parlarne con mia moglie, la quale mi ha detto che questa persona (che peraltro conosco) le piaceva si ma solo “come persona”, senza altre implicazioni di tipo amoroso e che in pratica ero io che mi ero fatto delle fantasie.

Non sono quindi più tornato sull’argomento, anche se il tarlo continuava a restarmi in testa e in più iniziavo a notare certi particolari sui quali non avevo mai dato troppo peso (capelli sempre cortissimi, mai scarpe coi tacchi, quasi mai una gonna, abbigliamento sempre sportivo….) e a collegarli. Parallelamente é venuta anche a mancare quasi completamente l’intimita, e quando ho provato a parlargliene mi ha risposto che i sentimenti con l’andare del tempo si evolvono ed è normale che la passione lasci il posto ad altro (d’accordo ma a tutto c’é un limite!).

Questo fino a qualche giorno fa, quando ho trovato una serie di mail e messaggi che non lasciano spazio a interpretazioni di sorta, in quanto in uno di essi c’é proprio scritto che a lei piacerebbe stare assieme a questa sua amica (sposata pure lei, di 10 anni più grande e con due figli grandi). Da parte dell’altra persona non mi pare che la cosa sia ricambiata, ma questo non cambia la sostanza: secondo me mia moglie ha scoperto un lato nascosto della sua sessualità, ma io con persona così non ci voglio stare!

Lei non si é accorta di questa mia sconvolgente scoperta, e si comporta nel modo di sempre, a parte chiedermi se va tutto bene perché gli sembro ogni tanto come “assente” (e ci credo!) Non so che pesci pigliare, l’ultima cosa che voglio é far del male a mia figlia, ma penso di avere il diritto di stare con una persona “che la pensi come me” (ho scritto così per non scrivere “normale”, dato che penso che la “normalità” sia opinabile).

Massimo (nome di fantasia scelto dalla redazione)

Lei si trova al centro di una tempesta emotiva dovuta alla scoperta di email e messaggi inequivocabili avvenuta qualche giorno fa. In questi casi prima bisogna superare la fase emotiva e poi razionalizzare sul da farsi. Ogni decisione che può prendere in questo momento non sarebbe lucida. Quindi le consiglio di stare fermo. Ci sarà poi tutto il tempo per discuterne con calma con sua moglie, per cercare di capire e soprattutto per lei leggersi dentro e capire che fare.

La saluto con un brano:

“La mia sofferenza nasceva dalla tristezza profonda e disperata causata dalla separazione da un compagno con cui avevo condiviso molti anni della mia vita; ma a farmi stare veramente male era la paura che l’amore non esistesse, che fosse impossibile trovarlo e che, anche se c’era, nascosto chissà dove, avrei potuto non conoscerlo mai.” (Bell Hooks)

 

Dott. Roberto Cavaliere

Psicologo, Psicoterapeuta

Studio in Milano, Roma, Napoli e Vietri sul Mare (Sa)

per contatti e consulenze private tel.320-8573502 email:cavalierer@iltuopsicologo.it

1 commento

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *