BLOG                  ------- FORUM                  HOMEPAGE -------------               CONTATTI

   LA SINDROME DI VENERE

Quando Venere fu in età di marito, cioè verso il dodicesimo anno - come allora era usanza - il padre, Zeus, volle che si sposasse con Efesto (Vulcano nella mitologia romana) che aveva sì tutte le doti di onesto e geniale lavoratore, ma era sciancato e brutto. Dopo il matrimonio, Venere intrecciò una relazione amorosa con il bel dio della guerra Ares ( Marte dei romani ) ma i due erano costretti a vedersi di nascosto, e di notte, in un palazzo di proprietà di lui. Poiché gli amanti temevano di poter essere scoperti, misero a sentinella notturna un certo Alettrione, con l'incarico di svegliarli prima del sorgere del Sole.

Ma una notte il fido Alettrione si addormentò, e Febo - il Sole - s'accorse della presenza di Venere nel palazzo di Ares. Arse di voluttà il Sole,e credette che questo fosse il primo amplesso furtivo tra Venere e Marte, e al marito subito indicò il luogo dell'incontro .

Efesto si sentì come smarrire l'anima, e lasciò cadere di mano l'opera di fabbro che stava forgiando. Poi subito cominciò a limare delle sottili catene di bronzo, tanto sottili che stami non furono mai visti così fini, neanche i fili di ragno, e li dispose con abilità intorno al letto, facendo sì che al più lieve tocco e al più piccolo peso sul letto scattassero (Ovidio Metamorfosi).

Quando Venere rientrò a casa, a giustificazione della sua assenza notturna, disse al marito che si era recata a Corinto per fare delle compere, ma che, essendosi fatto tardi, si era fermata presso alcuni parenti. Efesto finse di credere, e le annunciò che la sera stessa si sarebbe recato a Tirinto, ove contava di trascorrere un paio di giorni. Non appena Efesto fece finta di partire, Venere mandò un messaggio a Ares per comunicargli la lieta notizia.E Ares, come tutti gli uomini, imprudentemente si recò a casa di Venere. E allora.. Lasciamolo dire ancora a Ovidio

- Come i due giacquero assieme, Venere e Marte, con quella rete di nuova invenzione e con l'arte di Efesto, ambo rimasero avvinghiati, sospesi in tenero abbraccio.

Immediatamente, Efesto spalancò le porte d'avorio e vi introdusse tutti gli dei. Stretti insieme giacevano i due in nudità.La vendetta di Efesto fu compiuta elegantemente, senza la lapidazione dell'adultera.

A Efesto bastò svergognare la moglie, Venere, però per volere di Zeus venne allontanata e inviata a Pafo, nell'isola di Cipro, affinchè meditasse sul suo comportamento.

Ma la dea, per nulla pentita e intimorita, intrecciò dopo qualche giorno di permanenza una relazione con Ermes Mercurio dei romani dalla quale nacque Ermafrodito, ossia il dio dal doppio sesso.


La storia di Venere è quella di molte donne del passato e anche dei nostri tempi: matrimonio-contratto imposto dal padre senza tenere in giusto conto il parere della figlia, conseguente relazione adulterina attuata con tutte le precauzioni che si prendono in questi casi; vendetta bene architettata dal marito, ripetizione dell'adulterio da parte della moglie per nulla pentita.

Dott. Roberto Cavaliere

Psicologo, Psicoterapeuta

per contatti e consulenze private tel.320-8573502 email: cavalierer@iltuopsicologo.it

  Condividi su Facebook

 

CORSI E SEMINARI MALdAMORE

DIPENDENZE AFFETTIVE

PROBLEMATICHE AFFETTIVE

FINE DI UN AMORE

GELOSIA E TRADIMENTO

PROBLEMATICHE DI COPPIA

CONTRIBUTI DI STUDIO

TEORIA E PSICOPATOLOGIA

TERAPIE - CONSULENZE

INTERVISTE ED ARTICOLI

INTERVENTI TELEVISIVI RAI

INDICE ARTICOLI PRINCIPALI : Amore e cristallizzazione - Amore e Tradimento - Amore Materno - Amore non corrisposto - Amore nelle Chat - Amore nel Transfert - Amori Mercenari - Amori Omosessuali e Saffici - Amore Platonico - Amori Violenti - Adulterio - Anoressia Sentimentale - Anteros, Himeros e Photos - Assertività - Autostima e cambiamento - Autoterapia personale - Bisogno d'Amore - Cambiare il partner - Cause del Tradimento - Cineterapia - Codipendenza - Consigli per la coppia - Componenti dell'Amore - Dialogo Socratico - Dimenticare un Amore - Dipendenza Affettiva - Dipendenze Amicali - Dipendenze verso i figli - Dipendenze Saffiche - Dipendenze Spirituali - Disillusione Amorosa - Distacco Totale - Disturbi Psichiatrici - Disturbo Bordeline - Disturbo Dipendente - Dolore dell'Abbandono - Donne che amano troppo - Donne in rinascita - Erotomania: amore ossessivo - Fine di un Amore - Figura dell'Amante - Follia a Due - Gelosia - Gelosia Patologica - Gelosia post-distacco - Gli uomini e la fine di un amore - Guerra nella coppia - Hybris, Presunzione d'amore - Incesto - Incomunicabilità nella coppia - Love Addiction - Mal de Amor - Mal d'amore e Cibo - Masochismo - Meccanismi di difesa - Mobbing nella coppia - Molestie e Violenze Psicologiche - Narcisismo - Negoziazione di Copppia - Ossessione d'Amore - Passione d'Amore - Paura d'Amare - Paura dell'Abbandono e della separazione - Paura della Solitudine - Perchè finisce un amore - Perdonare - Perdonare la Dipendenza - Pet Therapy - Problemi di un seconda unione - Psicanalisi e Amore - Psicodramma - Quanti e Quali amori - Relazione Vittima e Carnefice - Riconciliarsi coi genitori - Scelta del Partner - Seduzione - Separarsi - Separazione e Divorzio - Sindrome della Crocerossina - Sindrome di Peter Pan - Sindrome di Pigmalione - Sindrome di Pinocchio - Stalking - Suicidio per Amore - Superare la fine di un Amore - Superare le problematiche di coppia - Teoria e stili d'Attaccamento - Terapia per la Gelosia - Terapie sulle Dipendenze affettive - Test Psicologici - Tradimento - Tradimento di sé - Tradimento in chat - Triangolo di Karpmann - Triangoli nelle Coppie - Uscire dalla Dipendenza Affettiva